Air Dryers & Air/Gas Filters

Essiccatori d'aria e filtri aria/gas

L'alternativa al trattamento dell'aria compressa per avere aria pulita e secca per gli strumenti analitici

Le particelle, l’acqua e l’olio che possono essere presenti nell’aria compressa causano una rapida usura delle apparecchiature e ne compromettono le prestazioni e la durata. La fornitura di aria compressa pulita, asciutta e priva di contaminanti è quindi importante in un laboratorio. 

Qualità dell'aria compressa

L’aria compressa si forma comprimendo l’aria ambiente. Durante questo processo, le sostanze vengono prelevate con l’aria ambiente e, durante la compressione e l’erogazione dell’aria, vengono aggiunte altre sostanze.

compressed-air-quality

Le norme internazionali ISO 8573.1 per l'aria compressa sono classificate in 3 componenti principali dell'aria: solido, acqua e olio.

SOLID
WATER
OIL
CLASS
Maximum particle size
Maximum concentration size
Maximum pressure Dewpoint
Maximum concentration size
Micron
ppm
(mg/m3)
°C
(°F)
ppm
(mg/m3)
1
0.1
0.08
(0.1)
-70
(-94)
0.008
(0.1)
2
1
0.8
(1)
-40
(-40)
0.08
(0.1)
3
5
4.2
(5)
-20
(-4)
0.83
(0.1)
4
15
6.7
(8)
+3
(+37)
4.2
(0.1)
5
40
8.3
(10)
+7
(+45)
21
(0.1)
6
+10
(+50)
3-main-component-of-the-air

– All’uscita del compressore l’aria è satura di vapori d’acqua, che possono raggiungere i 116°C. L’aria si raffredda con la temperatura ambiente nelle linee di distribuzione e l’acqua si condensa in tutto il sistema di distribuzione dell’aria. Circa i 2/3 del contenuto totale di acqua dell’aria saranno condensati quando l’aria si sarà raffreddata a 38°C. Uno scarico della condensa sul serbatoio dell’aria rimuoverà la maggior parte del carico d’acqua dal sistema, mentre un filtro aggiuntivo situato dopo il serbatoio proteggerà la strumentazione dopo il serbatoio. Con l’aggiunta di un essiccatore per frigoriferi e di filtri situati nei punti di utilizzo finale, necessari per rimuovere l’acqua di condensa a valle del filtro della linea principale, si raggiungerà una classe dell’aria 2.4.2 con un compressore lubrificato e una classe 1.4.1 con un compressore non lubrificato, che sarà sufficiente per alcune applicazioni.

– La fonte di olio nell’aria compressa è il lubrificante del compressore. Per rimuovere i vapori d’olio dall’aria è possibile aggiungere un essiccatore ad adsorbimento dopo l’essiccatore a frigorifero con filtrazione adattata: proprio come il vapore acqueo, il vapore d’olio si condensa in liquido quando la temperatura si riduce o la pressione dell’aria viene aumentata a temperatura costante. È possibile aggiungere anche un filtro a carbone attivo per i vapori d’olio residui.

– Per proteggere l’essiccatore refrigerato, è necessario utilizzare un prefiltro a coalescenza per evitare che l’olio e l’acqua di condensa entrino nell’essiccatore. L’olio che entra nell’essiccatore ricopre la serpentina di raffreddamento e ne riduce l’efficienza, mentre l’acqua di condensa aumenta il carico di raffreddamento e riduce la capacità dell’essiccatore.

– Gli essiccatori ad assorbimento sono molto sensibili alle gocce d’acqua e d’olio: l’acqua può saturare l’essiccatore e ridurne l’efficienza di essiccazione o addirittura distruggerlo. L’olio può ricoprire l’essiccante, rendendolo inefficace, per questo motivo viene sempre installato dopo una filtrazione adattata e un essiccatore a frigorifero.

– Gli essiccatori a membrana sono sensibili alle gocce d’acqua e d’olio. L’olio può danneggiare in modo permanente il nucleo a fibre cave. Ecco perché è sempre importante cambiare i filtri, una volta all’anno. La cartuccia del filtro può continuare a coalescere indefinitamente, ma il carico di solidi nella profondità della cartuccia causerà una caduta di pressione. L’elemento deve essere sostituito quando la caduta di pressione raggiunge i 10 psi. 

La gamma di essiccatori d'aria F-DGSi

Essiccatori d'aria ad assorbimento

L’essiccatore ad assorbimento utilizza il principio dell’adsorbimento a oscillazione di pressione per essiccare l’aria compressa, utilizzando due colonne identiche contenenti ciascuna un letto essiccante di allumina che fornisce aria pulita e secca (-40°C PDP). Questo essiccatore ad assorbimento è il prodotto perfetto da utilizzare per GC-FID, GC-ATD, NMR, reometro e assorbimento atomico.

Se state cercando un essiccatore ad assorbimento, guardate qui sotto! 

No data was found

Essiccatori d'aria senza CO2

L’essiccatore d’aria ad assorbimento senza CO2 utilizza il principio dell’adsorbimento a oscillazione di pressione per essiccare l’aria compressa, fornendo una fornitura continua di aria pulita, secca (-70°C PDP) e priva di CO2 (< 1ppm). Questo essiccatore d’aria senza CO2 è il prodotto perfetto da utilizzare per FT-IR, microscopio a spurgo, TOC e laser.

Se state cercando un essiccatore d’aria senza CO2, guardate qui sotto! 

No data was found

Essiccatori d'aria a membrana

L’essiccatore d’aria a membrana utilizza un fascio di fibre cave per attrarre il vapore acqueo che, dopo essere stato desorbito e rimosso dalla membrana, fornisce una fornitura continua di aria pulita e secca (-20°C PDP). Questo essiccatore d’aria a membrana è il prodotto perfetto da utilizzare prima di un generatore d’aria a zero o di qualsiasi applicazione di laboratorio che richieda questo punto di rugiada dell’acqua.

Se state cercando un essiccatore d’aria a membrana, guardate qui sotto! 

No data was found

La gamma di filtri aria/gas F-DGSi

Filtri aria

I filtri sono progettati per la purificazione di aria e gas in diversi campi di applicazione. La selezione di elementi filtranti di grado appropriato con S, M, V, B, P, A garantisce l’utilizzo di un buon prodotto di filtrazione adatto alle reali esigenze del cliente.

I filtri a tre stadi DF-T (DF-Three) sono utilizzati per la purificazione dell’aria compressa o dei gas nelle applicazioni di laboratorio quando è disponibile un piccolo spazio per l’installazione. L’elemento filtrante combina 3 stadi di purificazione in un unico filtro (combinazione di microfiltro secondario, adsorbitore a carbone attivo e filtro antiparticolato ad alte prestazioni). 

No data was found

Filtri per gas

Gli esclusivi filtri Super Clean Gas a prova di diffusione POINT-OF-USE purificano i delicati gas di trasporto e di combustione per il vostro sistema GC e GC/MS per Idrocarburi, Ossigeno (colore indicato) e Umidità (colore indicato) fino a una qualità di gas migliore di 6.0 (99,9999%), indipendentemente dalla qualità del gas originale.

No data was found

Information request

Need more information about this product?
Please contact us at info@f-dgs.com or fill the form.

Your Name*
Your Email*
Your Phone*
Name of Company*
Your Role*
Your Country*
How did you hear about us?*
What is your request*
Your Message*

We are on LinkedIn !

Don’t forget to subscribe to our linkedin page.
News and informations are regulary published from LinkedIn.